IL TEMA NATALE

Il Tema Natale è la fotografia del cielo nell’istante della nascita

Il cielo è dato dalla posizione dei segni, delle case astrologiche, dei pianeti e dalla loro relazione: questi elementi variano in base alla data, all’ora e al luogo di nascita. Ogni cielo, così come ogni tema natale, si rivela quindi unico. L’astrologia occidentale inscrive queste informazioni in un cerchio, simbolo di perfezione, mentre quella Vedica o indiana utilizza il quadrato.

Calcolo di un Tema Natale

Il calcolo di un tema natale, ovvero l’immagine e la posizione esatta di tutte quelle variabili che compongono un cielo, consente di leggere le propensioni, i doni e le peculiarità della persona a cui appartiene. Nella sua unicità, un tema natale non è “bello” o “brutto”, ciò che si legge al suo interno sono esperienze, opportunità di cambiamento, attitudini. La lettura del tema natale può essere uno strumento di approfondimento della conoscenza di sé o un’utile traccia di riflessione, sia rispetto al presente che al passato, nonché al futuro.

Transiti Planetari

Sebbene il tema natale sia “la fotografia di un istante”,  esso è in continua evoluzione e mutamento per via dei transiti dei pianeti. I transiti ci dicono quali ambiti della vita sono cruciali in un dato momento, quali esperienze si manifestano e quali nuove informazioni sono in arrivo.

Tema Natale online

Appare quindi evidente quanto sia articolata e personale la lettura di un tema natale. Esistono plurimi approcci interpretativi, sebbene il calcolo si basi sempre sui medesimi punti di riferimento. La rete è popolata da un grande numero di siti che offrono la possibilità di calcolare il tema natale online. L’affidabilità di un tema natale online gratis è purtroppo molto limitata, nella quasi totalità dei casi si tratta di indicazioni offerte da un algoritmo che difficilmente sarà in grado di combinare tutti gli aspetti del cielo e interpretarle in maniera organica.

Oroscopo VS Tema Natale

La lettura del tema natale è estremamente personale e ha poco a che vedere con l’oroscopo che ci viene quotidianamente proposto dai mass media. Il cielo di ognuno è unico e speciale e ci racconta quelle che sono le influenze cosmiche sulla persona, in un rapporto di reciproca dipendenza tra microuniverso e macrouniverso.
Se immaginassimo il cielo natale come uno spettacolo di danza, i segni sono le ambientazioni, i pianeti ricoprono il ruolo di ballerini, gli aspetti compongono la coreografia e le case sono la musica che viene suonata. Tutto è perfetto, in accordo e in armonia, tutto collabora per ottenere il meglio da questa rappresentazione. Dal primo vagito all’ultimo respiro questa danza non ci abbandonerà mai e ci aiuterà a descrivere quello che di più profondo e luminoso ci appartiene.

Come si legge il Tema natale 

Il tema natale viene disegnato all’interno di un cerchio graduato, e tramite i calcoli matematici si ottengono le linee per tracciare un vero e proprio grafico.

Il tema natale viene disegnato all’interno di un cerchio graduato, e tramite i calcoli matematici si ottengono le linee per tracciare un vero e proprio grafico.

I 2 assi principali rendono visibili quattro punti che si rivelano essenziali per comprendere in profondità i tratti del tema: Ascendente (Asc), Discendente (Disc), Medio cielo (MC) e Fondo cielo (IC).

– Il fondo cielo suggerisce da dove arriva l’anima, quale viaggio ha compiuto prima di nascere e che tipo di bagaglio che si porta dietro.

– Il medio cielo indica le aspirazioni e gli obiettivi principali che si potrebbero raggiungere in questa vita.

– L’ascendente ci mostra il percorso che si compirà per realizzarsi, fornendo elementi importanti per capire quanto impegno richiederà questa strada, quali strumenti saranno utili, a quali parti di sé attingere.

– Il discendente, infine, rappresenta le persone che entreranno in atto con noi lungo tutto questo percorso, i segni e i doni che ci lasceranno.

Una volta presi in considerazione questi quattro fattori si andrà a cercare la posizione dei due Luminari: il Sole e la Luna.

– Il Sole, oltre a indicare il segno di appartenenza, esprime come ci manifestiamo al mondo: incarna la forza vitale che ci contraddistingue, il calore, la potenza,     l’indipendenza, la figura del padre, l’identità.

– La Luna descrive e racconta le emozioni, i sogni, la psiche, la sensibilità, le esperienze passate,  i desideri, le illusioni, e la figura della madre.

Dopo aver preso in analisi i due Luminari si passerà ai singoli pianeti, alla posizione che ricoprono nei segni e nelle case, alle relazioni che intrattengono tra loro.

Nel suo complesso il tema può indicare -come una mappa del tesoro- la strada da seguire, le difficoltà da affrontare, le oasi dove riposare e soprattutto l’enorme preziosità di ciò che siamo.

 

Come si legge il Tema natale 

Il tema natale viene disegnato all’interno di un cerchio graduato, e tramite i calcoli matematici si ottengono le linee per tracciare un vero e proprio grafico.

Il tema natale viene disegnato all’interno di un cerchio graduato, e tramite i calcoli matematici si ottengono le linee per tracciare un vero e proprio grafico.

I 2 assi principali rendono visibili quattro punti che si rivelano essenziali per comprendere in profondità i tratti del tema: Ascendente (Asc), Discendente (Disc), Medio cielo (MC) e Fondo cielo (IC).

– Il fondo cielo suggerisce da dove arriva l’anima, quale viaggio ha compiuto prima di nascere e che tipo di bagaglio che si porta dietro.

– Il medio cielo indica le aspirazioni e gli obiettivi principali che si potrebbero raggiungere in questa vita.

– L’ascendente ci mostra il percorso che si compirà per realizzarsi, fornendo elementi importanti per capire quanto impegno richiederà questa strada, quali strumenti saranno utili, a quali parti di sé attingere.

– Il discendente, infine, rappresenta le persone che entreranno in atto con noi lungo tutto questo percorso, i segni e i doni che ci lasceranno.

Una volta presi in considerazione questi quattro fattori si andrà a cercare la posizione dei due Luminari: il Sole e la Luna.

– Il Sole, oltre a indicare il segno di appartenenza, esprime come ci manifestiamo al mondo: incarna la forza vitale che ci contraddistingue, il calore, la potenza,     l’indipendenza, la figura del padre, l’identità.

– La Luna descrive e racconta le emozioni, i sogni, la psiche, la sensibilità, le esperienze passate,  i desideri, le illusioni, e la figura della madre.

Dopo aver preso in analisi i due Luminari si passerà ai singoli pianeti, alla posizione che ricoprono nei segni e nelle case, alle relazioni che intrattengono tra loro.

Nel suo complesso il tema può indicare -come una mappa del tesoro- la strada da seguire, le difficoltà da affrontare, le oasi dove riposare e soprattutto l’enorme preziosità di ciò che siamo.

 

Il Profumo Astrale è la fotografia olfattiva dell’istante preciso della tua nascita. Per questo è unico, proprio come te.
Gli oli essenziali correlati a ognuno dei sette pianeti dell’astrologia antica vengono miscelati ad arte dai nostri erboristi per regalarti il profumo indimenticabile e speciale del tuo cielo natale.
Un software che abbiamo realizzato calcola la posizione delle costellazioni e dei pianeti nel giorno, nell’ora e nel luogo preciso in cui sei nato.
Questo strumento ci permette di trasformare i dati del tuo cielo natale in gocce di prezioso olio essenziale nelle giuste proporzioni. Nasce così il tuo profumo astrale, l’odore della tua vera essenza originaria.
Abbiamo creato un software avanzato che calcola la posizione delle costellazioni e dei pianeti nel giorno, nell’ora e nel luogo preciso in cui sei nato.
Questo strumento ci permette di trasformare i dati del tuo cielo natale in gocce di prezioso olio essenziale nelle giuste proporzioni.
Nasce così il tuo Profumo Astrale, l’odore della tua vera essenza originaria.